Itinerari naturalistici - Rete civica del comune di San Benedetto Po

Itinerari naturalistici - Rete civica del comune di San Benedetto Po

ITINERARI NATURALSITICI

I dintorni di San Benedetto Po sono caratterizzati dalla presenza di oratori, ville abbaziali, pievi matildiche, caseifici e numerose corti agricole, dove la preziosa opera di bonifica dei monaci è ancora oggi visibile percorrendo le piste ciclabili lungo gli argini che circondano il paese, che, grazie all’ attracco fluviale è anche il punto di partenza e/o arrivo per escursioni in motonave verso Mantova e lungo il Po.

Dal punto di vista paesaggistico l’elemento principale è la presenza silenziosa, quasi sempre, del grande fiume e dei filari di pioppeti nelle golene e lungo le rive.

Il territorio del Comune di San Benedetto Po si presta ottimamente a escursioni in bicicletta, tanto da essere inserito negli itinerari del Touring Club Italiano, tra i percorsi mantovani. E’ possibile, tra gli altri, effettuare un itinerario alla scoperta, nelle frazioni del paese, di quelle che erano le antiche corti monastiche che costituivano la base economica del cenobio: Mirasole, San Siro, Valverde, Bugno Martino, Bardelle, Zovo e Portiolo. I percorsi sugli argini, che proseguono lungo il fiume per oltre 35 km, sono compresi nella rete ciclabile transeuropea “Eurovelo”.