Itinerari naturalistici - Rete civica del comune di San Benedetto Po

Itinerari naturalistici - Rete civica del comune di San Benedetto Po

 

 

- Osservatorio astronomico

Orari di Visita

Sabato sera dalle 21.00 alle 24.00
Per gruppi, previa prenotazione, è possibile  anche in altri giorni e orari

Tariffe

Non è previsto un biglietto d'ingresso, è comunque gradito un contributo volontario per le spese e la manutenzione degli strumenti.

Info

Luppi Luciano - Tel 0376 615156

L’osservatorio astronomico, di proprietà del Comune di San Benedetto Po, è gestito dall’Associazione Astrofili Mantovani. La visita si può effettuare, su richiesta, di giorno con lezioni di astronomia su argomenti concordati coi docenti, oppure di sera osservando al telescopio gli oggetti celesti “disponibili”: possono essere la Luna, i pianeti, le stelle doppie e oggetti del profondo cielo.

L’osservazione telescopica viene preceduta da una breve presentazione di cosa di andrà a vedere. L’osservatorio astronomico si trova a Gorgo, frazione di San Benedetto Po, in strada Gorgo, 36.

- Parco Golena Foce Secchia

Il Parco Golene Foce Secchia rappresenta un percorso turistico per chi vuole intraprendere un itinerario alla scoperta di ambienti tipici della pianura alluvionale del Po e per il turista interessato all'ingegneria fluviale che qui si mostra nel sistema di bonifica.

L'area del Parco, che si estende su una superficie di 11,43 km, è visitabile anche in bicicletta grazie ai percorsi sugli argini che affiancano quasi tutto il perimetro del fiume (oltre 35 chilometri) e sono compresi nella rete ciclabile transeuropea "Eurovelo".

 

 

- Cicloturismo

I dintorni di San Benedetto Po sono caratterizzati dalla presenza di oratori, ville abbaziali, pievi matildiche, caseifici e numerose corti agricole, dove la preziosa opera di bonifica dei monaci è ancora oggi visibile percorrendo le piste ciclabili lungo gli argini che circondano il paese, che, grazie all’ attracco fluviale è anche il punto di partenza e/o arrivo per escursioni in motonave verso Mantova e lungo il Po.

Dal punto di vista paesaggistico l’elemento principale è la presenza silenziosa, quasi sempre, del grande fiume e dei filari di pioppeti nelle golene e lungo le rive.

Il territorio del Comune di San Benedetto Po si presta ottimamente a escursioni in bicicletta, tanto da essere inserito negli itinerari del Touring Club Italiano, tra i percorsi mantovani. E’ possibile, tra gli altri, effettuare un itinerario alla scoperta, nelle frazioni del paese, di quelle che erano le antiche corti monastiche che costituivano la base economica del cenobio: Mirasole, San Siro, Valverde, Bugno Martino, Bardelle, Zovo e Portiolo. I percorsi sugli argini, che proseguono lungo il fiume per oltre 35 km, sono compresi nella rete ciclabile transeuropea “Eurovelo”.