TAGLIO IRAP PER IMPRENDITORI E LAVORATORI AUTONOMI - Rete civica del comune di San Benedetto Po

archivio notizie - Rete civica del comune di San Benedetto Po

TAGLIO IRAP PER IMPRENDITORI E LAVORATORI AUTONOMI

 

Regione Lombardia rende noto che, come previsto dall'art. 24 del D.L. 34/2020 (c.d. Decreto Rilancio), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 19 maggio, gli imprenditori e i lavoratori autonomi che, nell'esercizio 2019, abbiano conseguito ricavi o compensi non superiori a 250 milioni di euro, non devono versare:

  • il saldo IRAP relativo al periodo di imposta 2019,
  • il primo acconto relativo al periodo di imposta 2020 (l’importo non sarà dovuto con il pagamento del saldo da effettuarsi per lo stesso periodo di imposta).

Sono esclusi dall'agevolazione i seguenti soggetti:

  • le imprese di assicurazione
  • le amministrazioni pubbliche
  • gli intermediari finanziari e le società di partecipazione.

N.B.: il beneficio si applica nel rispetto dei limiti e delle condizioni previsti dalla Comunicazione della Commissione Europea del 19 marzo 2020 C(2020) 1836 final "Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell'economia nell'attuale emergenza del COVID-19" e successive modifiche.