CORONAVIRUS: COMUNICATO DEL SINDACO - Rete civica del comune di San Benedetto Po

Notizie - Rete civica del comune di San Benedetto Po

CORONAVIRUS: COMUNICATO DEL SINDACO

 
CORONAVIRUS: COMUNICATO DEL SINDACO

EMERGENZA CORONAVIRUS (COVID-19)

Comunicato del Sindaco: aggiornamento 03/12/2020

Dalla Prefettura di Mantova, nella giornata di mercoledì 2 dicembre, non sono stati segnalati ulteriori casi di contagio tra i nostri concittadini.

Le persone risultate positive al Covid19 nel Comune di San Benedetto Po, a partire da febbraio 2020, sono 234 di cui:

  • 88 POSITIVI
  • 134 GUARITI
  • 12 DECEDUTI

I nuovi contagi sono 5:

- 3 ospiti della locale RSA;

- 2 altri concittadini di cui uno con importanti sintomi febbrili e uno con sintomi lievi.

 

Presso la locale RSA ad oggi sono stati contagiati dal virus complessivamente:

-11 ospiti

-3 operatori

tutti con sintomi lievi e posti in isolamento.

In questi giorni sono in corso di esecuzione i tamponi per il personale dipendente e per gli ospiti, nell’ambito dello screening che viene ripetuto settimanalmente. Si comunica, inoltre, che all’inizio della settimana ATS ha effettuato un sopralluogo e la verifica eseguita sulle misure adottate ha avuto esito favorevole.

 

Il leggero allentamento delle misure in vigore (fra cui la riapertura delle attività commerciali extra-alimentari e la possibilità di spostamento senza necessità di motivazione all'interno del Comune fra le 5 e le 22) non può naturalmente tradursi in un generico invito ad "abbassare la guardia". Infatti nel nostro territorio come in tutta Italia i numeri della pandemia continuano a restare importanti.

Rinnovo l'invito a chi fosse in difficoltà riguardo all'approvvigionamento di alimenti o di farmaci o avesse altre esigenze urgenti a far riferimento agli uffici comunali contattando il numero a dispozione per l'Emergenza Covid19: 347-3507952.


Se si hanno sintomi, anche lievi, da Covid-19 (perdita di gusto e/o di olfatto, spossatezza, febbricola): mettersi in isolamento domiciliare, contattare il medico di famiglia o il Numero Unico di continuità assistenziale 116117 e NON recarsi al Pronto Soccorso. Nel caso di urgenze legate al Covid, è possibile chiamare il numero verde 800894545.

 

IL SINDACO

Dott. Roberto LASAGNA