IL COMUNE INCENTIVA LA RIMOZIONE E LO SMALTIMENTO DI MATERIALI IN AMIANTO - Rete civica del comune di San Benedetto Po

Notizie - Rete civica del comune di San Benedetto Po

IL COMUNE INCENTIVA LA RIMOZIONE E LO SMALTIMENTO DI MATERIALI IN AMIANTO

 
IL COMUNE INCENTIVA LA RIMOZIONE E LO SMALTIMENTO DI MATERIALI IN AMIANTO
Il Comune di San Benedetto Po ha stipulato due convenzioni con le ditte Ecozani S.r.l. di Bagnolo San Vito e At Group sas di Andrea Tonella & C. di Rogno (BG) per incentivare la rimozione e lo smaltimento di manufatti contenenti amianto provenienti da utenze domestiche.
 
Le convenzioni disciplinano modalità, tempi e costi - ai quali le ditte convenzionate dovranno attenersi - per le attività di rimozione e smaltimento di lastre e/o manufatti in amianto da svolgere presso le utenze domestiche presenti sul territorio del Comune di San Benedetto Po.
 

Si riportano le tabelle con il dettaglio degli interventi e dei relativi costi offerti.

Per contatti:

ECOZANI S.R.L., con sede a Bagnolo San Vito (MN) - 46031 - in Via Colombarotto c.m. - Tel. 0376 253015 – mail: info@ecozani.com

AT GROUP S.A.S. DI ANDREA TONELLA & C., con sede a Rogno (BG) - 24060 - in Via Golgi n. 10  - Tel. 035 4340064 – mail: info@atgroupsas.it

Per informazioni di carattere generale è possibile contattare l’Ufficio Tecnico comunale al n. 0376/623038 o tramite mail: tecnico@comune.san-benedetto-po.mn.it.